Chi siamo

La “BOTTEGA DEL PRESEPIO” nasce e si sviluppa grazie alla passione di Arcangelo Fazio, nato nel 1969, sposato, padre di tre bambini e nipote d’arte (il nonno Arcangelo è stato un appassionato di presepi del primo 900, infatti a Natale occupava un’intera stanza per il presepe). L’amore per il presepio nasce sin da piccolo, quando a inizio novembre cominicia a costruire enormi presepi in carta e cartone, pieni di muschio profumatissimo.
Con gli anni ha affinato la sua tecnica partecipando a diversi corsi tenuti dai più bravi maestri italiani, partecipando a mostre, convegni ecc.
Insieme a Domenico Cimini, Michele Damone, Mariarosaria Somma, Annamaria Cimini, i volontari e i frati del “Santuario Beato Giacomo” organizza nel vecchio museo una bellissima mostra d’arte presepiale a cui partecipano artisti provenienti da tutta Italia.

Presepi in stile popolare e storico costruiti con diverse tecniche (specialmente quella catalana) sono esposti in musei, chiese italiane ed estere; alle sue scenografie sono sempre abbinate sculture di noti artisiti.

Lo scopo della “Bottega del presepio” è quello di divulgare il presepe che aldilà dell’aspetto estetico artistico è un’importante e bella testimonianza di fede…